IndiceAQUILE DI MARECalendarioGalleriaFAQCercaGruppiLista UtentiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Sarago maggiore [Diplodus sargus]

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
artiglio
FALCO DI PALUDE
FALCO DI PALUDE



MessaggioTitolo: Sarago maggiore [Diplodus sargus]   Lun Gen 23, 2012 3:29 pm

Premetto che non parlerò di cose scientifiche (servono a poco e poi non ne so nulla).

Com’è?




(Una foto credo che sia meglio di mille parole.)

Dove?
In qualsiasi spiaggia, basse o alte che siano, lunghe o cortissime, lo troviamo ovunque.

Quando?
La troviamo dalla fine di settembre inizio ottobre, fino ad inizio giungo.
Le maggiori possibilità le avremo con una bella mareggiata o scaduta.
Con mare calmo dovremo cercarci una zona di misto, magari alla fine delle spiagge vicino alla rocce o magari in spiagge piccole anche di soli 50 metri.

Esche.
Il sarago essendo un grufolatore predilige l’esche tipiche che potrebbe trovare sparse per il fondale, quindi diamo largo spazio al bibone, al murice (boccone), cannolicchio e gambero, ma anche essendo un grufolatore predilige (spesso negli esemplari adulti) la seppia.


Parature e terminali.
Dato che i saraghi li troveremo spesso e volentieri settori con molta turbolenza (tipo lavatrice), la paratura migliore sarà il pater noster “originale”, quindi con due braccioli molto corti 50 centimetri massimo ma che spesso possono scendere ad appena 25 centimetri, questo per via della turbolenza in cui dovranno lavorare, ma spesso i saraghi più grandi si trovano in canali o appena dopo l’ultimo frangente (quello esterno), in questi casi un short rovesciato (attacco alto), con braccioli che varieranno da 80 centimetri (più o meno) ad anche 120 , andrà benissimo anche se lavoriamo in zone miste.
I diametri dei terminali, lo si deciderà a seconda delle condizioni del mare, non temete di salire di diametro.
Comunque in linea di massima non scenderei mai sotto lo 0,35, in rarissimi casi utilizzerei lo 0,30 (mare molto calmo), per poi passare per lo 0,40 e in casi estremi di forte turbolenza anche allo 0,45.
Per gli ami si partirà da un 4 o 3 ad un massimo di un 1/0, ovviamente sarà proporzionato all’esca, pero non è raro che esemplari intorno al chilo mandino giù grossi tranci di seppia armati con ami 3/0, dedicati per la spigola.

PS: scusata se sembra simile a quella dell’orata e della spigola, ma ho cercato di essere più compressibile possibile, schematizzando il tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sea eagle
CONDOR
CONDOR
avatar


MessaggioTitolo: Re: Sarago maggiore [Diplodus sargus]   Lun Gen 23, 2012 5:25 pm

Va benissimo Dani....del resto se è così è così non si possono inventare variazioni sul tema!

_________________
Proverbio nipponico: Kini nobiri noshiri unugatzu, kini mibiri misegat sugatzu...


Un saggio una volta scrisse:...........i guanti a Surf sono utili quanto una macchina per cucire.
Quelli in lattice o in nitrile hanno la pessima abitudine di rompersi ad ogni utilizzo.
Quelli senza dita di uso ciclistico riparano dal freddo quanto un perizoma nella neve!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
artiglio
FALCO DI PALUDE
FALCO DI PALUDE



MessaggioTitolo: Re: Sarago maggiore [Diplodus sargus]   Lun Gen 23, 2012 6:14 pm

sea eagle ha scritto:
Va benissimo Dani....del resto se è così è così non si possono inventare variazioni sul tema!
sai cose...
è che per le spiagge ad essempio le metto tutte alta basse, perche alla fine cio preso di tutto in tutte, e magari a qualcuno puo sembrare strano.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
icnos79
FALCO LANARIO
FALCO LANARIO



MessaggioTitolo: Re: Sarago maggiore [Diplodus sargus]   Mar Gen 24, 2012 8:21 pm

artiglio ha scritto:
sea eagle ha scritto:
Va benissimo Dani....del resto se è così è così non si possono inventare variazioni sul tema!
sai cose...
è che per le spiagge ad essempio le metto tutte alta basse, perche alla fine cio preso di tutto in tutte, e magari a qualcuno puo sembrare strano.


Question Question Question Question Question
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
artiglio
FALCO DI PALUDE
FALCO DI PALUDE



MessaggioTitolo: Re: Sarago maggiore [Diplodus sargus]   Mer Gen 25, 2012 1:00 pm

icnos79 ha scritto:
artiglio ha scritto:
sea eagle ha scritto:
Va benissimo Dani....del resto se è così è così non si possono inventare variazioni sul tema!
sai cose...
è che per le spiagge ad essempio le metto tutte alta basse, perche alla fine cio preso di tutto in tutte, e magari a qualcuno puo sembrare strano.


Question Question Question Question Question

perche i punti di domanda?

cos'è che non ti torna?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Sarago maggiore [Diplodus sargus]   

Tornare in alto Andare in basso
 
Sarago maggiore [Diplodus sargus]
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 8 agosto: tour del Lago Maggiore
» Dubbio su minore tensione=maggiore potenza
» Indice di velocità maggiore: problemi? + Info Falken ZIEX ZE-912
» 16/6/13: Girello del Mac con la Sally al Lago Maggiore
» Peso e inerzia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Prede-
Andare verso: